Ginnastiche Mediche

ginnastica generale o estensoriaGINNASTICA GENERALE
E’ un tipo di attività fisica che si può svolgere in palestra dietro alla guida di un istruttore o per conto proprio, caratterizzata dalla bassa intensità. Si tratta di una ginnastica eseguita con movimenti lenti, graduali, a basso impatto. E’ un esercizio ginnico soft studiato per avvicinare al movimento persone sedentarie, anziani o coloro che hanno problemi di tipo ortopedico e non possono eseguire gli sport tradizionali. La ginnastica generale consiste in movimenti semplici: piegamenti, allungamenti e stretching, eseguiti in modo da non richiedere a muscoli e articolazioni eccessivi sforzi.
GINNASTICA MEDICA o ESTENSORIA
La ginnastica medica è una ginnastica svolta sotto la guida di personale qualificato, che consente di eseguire movimenti di contrazione e di stretching rispettando la fisiologia articolare, in modo tale che nessun esercizio possa essere controindicato o provocare problemi all’apparato muscolare.
Durante la lezione ogni distretto corporeo viene sollecitato a lavorare a seconda che gli obiettivi prefissati siano riabilitativi, rieducativi, correttivi, preventivi o antalgici.
La ginnastica medica è indicata per tutte le patologie dell’apparato osteoarticolare che comportino rigidità delle articolazioni, dolori muscolari, dolori articolari, dolori dell’apparato muscolo–legamentoso.
Soprattutto chi soffre di patologie della colonna vertebrale, troverà nella ginnastica medica un efficace coadiuvante all’eventuale trattamento farmacologico e fisioterapico.